Nessun prodotto nel carrello.

Comunicazioni chiare unite ad un’elevato comfort con costruzione fatta su misura.

Estremizzazione della comunicazione utilizzando anche fattori di solamente verso l’apparato uditivo che, di conseguenza, ne comporta anche la protezione.

La linea Ermes è stata progettata per fornire la migliore comunicazione possibile in tutti gli ambiti in cui la comunicazione di un messaggio può decretare il successo o l’insuccesso di una prestazione.

Ogni prodotto della linea Ermes racchiude micro componentistiche per le comunicazioni, la maggior parte delle quali deriva dal settore audioprotesico. La lavorazione di questi prodotti così sofisticati parte dalla conversione in formato digitale dell’ impronta del condotto uditivo dell’utilizzatore

ERMES

IL RISULTATO È UN PRODOTTO INTRAURICOLARE DI ECCEZIONALE FATTURA E DI DIMENSIONI RIDOTTISSIME.

La digitalizzazione dell’impronta consente di fare un primo inserimento virtuale delle componentistiche necessarie, sfruttando così nel miglior modo ogni spazio e contenendo al minimo le dimensioni.

Dopo una prima fase di prototipazione rapida e di stampa 3D, il prodotto viene lavorato e rifinito a mano dall’occhio esperto dei tecnici che, dopo diverse ore di lavorazione, passano all’inserimento dell’elettronica. L’esperienza dei tecnici nella costruzione di sistemi Audioprotesici in questo senso è fattore fondamentale per la realizzazione del prodotto.

Gli altoparlanti vengono posizionati all’estremità del condotto uditivo, quanto più possibile alla membrana timpanica, così trasmettere il suono al pilota nella maniera più efficace possibile nell’ottica di una comunicazione estremamente precisa e nella salvaguardia dell’udito.

Il tutto poi viene sigillato e racchiuso in un bagno di silicone. Questo avviene  al fine di aumentare l’attenuazione sonora dei suoni esterni e garantire la protezione dell’udito oltre che a favorire una migliore comunicazione.